Undici musei aperti per voi

Gallerie di Palazzo Thiene

Contra’ San Gaetano 11
T. 0444 320854
iat@comune.vicenza.it

Palazzo Thiene

Il Comune di Vicenza dal 6 settembre 2021 è ufficialmente proprietario di Palazzo Thiene, originale esempio di architettura rinascimentale, ideato da Giulio Romano e realizzato tra il 1542 e il 1558 da Andrea Palladio, che si è occupato anche della progettazione esecutiva.

Dal 1994 è patrimonio Unesco e dal 2016 è stato riconosciuto di eccezionale interesse culturale.

Ex sede della Banca popolare di Vicenza dal 1872, successivamente il palazzo è stato acquisito dalla società Immobiliare stampa da cui il Comune lo ha acquistato per restituirlo ai cittadini dopo quasi cinque anni di chiusura.

Dal 15 gennaio 2022 le Gallerie di Palazzo Thiene sono aperte quattro giorni alla settimana, dal giovedì alla domenica, ed entrano ufficialmente nel circuito museale cittadino.

Si possono vedere:

  • le sale al piano terra con l’esposizione della quadreria
  • le sale al piano nobile con l’esposizione della quadreria, le ceramiche della manifattura Antonibon e le collezioni dei piatti popolari veneti dell’Ottocento
  • le sale del sottotetto con la raccolta di stampe dei Remondini e le sculture di Arturo Martini

» Torna alla lista dei musei